Lastre in gres porcellanato

C’è una nuova frontiera nel campo di casa e giardino: arredare con le piastrelle, ma soprattutto con le lastre in grès.

Cosa vuol dire?

Da tempo nel nostro show-room sono presenti le lastre di grès porcellanato lunghe fino a circa 3 mt per poter piastrellare più superficie possibile senza la noiosa pratica della fuga in stucco.

Nel corso di questi 2 anni, ovvero dalla presentazione della novità al Cersaie 2018, le lastre in gres hanno avuto sempre più successo, sostituendo pian piano (almeno in parti della casa specifici) la piastrellatura tradizionale.

Cosa sono le lastre?

Le grandi lastre in grès sono piastrelle molto più grosse di quelle che siamo abituati a vedere e offrono a designer e progettisti la possibilità di rivestire ampi spazi a pavimento e parete con piastrelle in grès porcellanato di alta qualità dallo spessore che varia dai 6 ai 9 mm circa.

Quali sono i vantaggi?
  1. La pulizia: molto più semplice rispetto alle piastrelle più piccole perché evitano l'utilizzo delle fughe e perché i grandi materiali spesso sono i più curati per quanto riguarda la qualità.
  2. l’aspetto estetico: più omogeneità nel pavimento o nella parete su cui vengono poste
  3. La velocità di posa: sono sicuramente più difficili da maneggiare rispetto una piastrella tradizionale ma si risparmia sul tempo della fuga (che ha quel problema di una non rapida asciugatura)
  4. La bellezza: le lastre sono sempre rettificate (a breve faremo un articolo specifico per parlare di questo tipo di piastrellatura ma nel frattempo qui trovate tutti i suggerimenti del caso) e quindi più belle da vedere e più continuative per l'occhio
  5. Lo spessore: si trovano lastre anche di 6mm che non vuol dire che siano meno resistenti ma permettono di essere poste anche su una piastrellata già esistente (come abbiamo spiegato in questo articolo)
  6. La Versatilità: possono essere posizionate ovunque, rendendo ancora più grandi gli spazi piccoli e angusti. L’uso più comune è quello di rivestimento nei bagni ed in particolare nelle docce: le lastre infatti sono l’ideale per piastrellare un retro vasca o interno doccia perché la diminuzione di fuga protegge altresì dalle infiltrazioni di acqua, che molto spesso sono dovute ad un deterioramento dello stucco stesso.
Quali le aziende di cui fidarsi?

In showroom abbiamo le migliori aziende sul mercato e potete trovare esposte le lastre di FAP, CAESAR e LAMINAM; tutte aziende leader nel settore dell’innovazione nel campo della piastrellatura.

Non vi resta che farvi consigliare dai nostri esperti venditori che vi sapranno consigliare la misura e lo spessore giusto per poter inserire queste meraviglie nella vostra abitazione.